Slut Shaming

Definizione

Definizione - Cosa fa Slut Shaming significa?



La vergogna della troia è l'atto di ammonire una donna o farla vergognare a causa del modo in cui esprime la sua sessualità. Una donna è spesso vittima di una vergogna da troia quando ha più partner sessuali, ma può anche accadere a donne che agiscono, parlano o si vestono in un certo modo. Sorprendentemente, le donne sono spesso le vittime e le vittime quando si tratta di vergogna della troia.



Si crede che si verifichi il vergogna della troia perché quando si tratta di attività sessuale, c'è qualcosa di un doppio standard. Ci si aspetta che gli uomini siano esseri sessuali mentre le donne dovrebbero essere più modeste. Di conseguenza, le donne che non hanno timore di esprimere la propria sessualità sono spesso criticate e ostracizzate per le loro credenze e azioni.

Spiega Kinkly Slut Shaming



La vergogna della troia non è solo un fenomeno innocuo che coinvolge l'insulto alle donne. Può causare alcuni gravi problemi tra cui bassa autostima e depressione.



Un metodo insolito che le donne e i gruppi femministi stanno usando per aiutare a diffondere la consapevolezza sul vergogna delle troie è attraverso 'SlutWalks'. Queste sono proteste di massa in cui le donne si vestono in abiti rivelatori e marciano per le strade della città. Il primo SlutWalk si è tenuto a Toronto, in Ontario, a seguito di un incidente in cui un agente di polizia ha detto agli studenti che si poteva prevenire l'assalto sessuale non indossando abiti rivelatori. Da allora, ci sono state SlutWalks in diverse città del mondo, tra cui Londra, Melbourne, Austin, Chicago e Boston.