Storie sessuali che amiamo: eliminare lo stigma, trovare un medico LGBTQ + e parlare con i cuscini

Cosa C'è Di Nuovo

Fonte: Swinsea

Porta via: Nelle Sex Stories We Love di questa settimana, esamineremo i legami tra sesso e salute!



storie di interrogatori bdsm

Sei un secchione sessuale con un sano interesse per il sesso?> L'igiene sessuale è qualcosa che tutti possiamo tenere a mente. Questo può essere semplice come lavarsi le mani e i giocattoli sessuali, ma può anche estendersi oltre. I nostri corpi sono facili terreni fertili per batteri, virus e malattie. E possiamo diffonderli anche agli altri. Prendere misure semplici e sexy, come fare una doccia calda e insaponata con il tuo partner, può aiutarti a mantenere pulito il tuo corpo e i tuoi shenanigans!

Stigma purificante



Il termine 'sporco' è stato a lungo associato al sesso, sia in modo divertente che dispregiativo. Ora sarebbe un grande momento per eliminare le connotazioni negative. Uno dei modi principali è porre fine all'uso della parola 'pulito' come modo per affermare che qualcuno è STI negativo. Ovviamente, l'opposto di clean è sporco, ma in un modo sgradevole e non sexy. Chi vuole essere chiamato così? Lo stigma più pressante, è probabile che alzi la testa, il che rende meno probabile che le persone saranno disposte a discutere del loro status. Tuttavia, è attraverso una maggiore discussione che possiamo abbattere il sigma e diffondere meglio l'educazione sessuale. Le IST sono solo un'altra condizione medica. Speriamo di poter presto pensare a loro come quello.



Trovare un medico LGBTQ +



Un ottimo modo per sentirti più a tuo agio nel discutere il tuo stato sessuale e il sesso in generale è stabilire un buon rapporto con il tuo medico. Conoscono il tuo stato fisico e possono aiutarti molto nel modo in cui gestisci la tua vita sessuale. Cioè, se il tuo medico è utile e comprensivo. Sfortunatamente, non tutti i medici discutono molto del sesso con i loro pazienti, in particolare quando fanno parte della comunità LGBTQ +. Dobbiamo ricordare che i medici sono umani e alcune persone non capiscono o accettano ancora persone strane. E anche se non hanno pregiudizi personali, l'esperienza vissuta di un medico eterosessuale può comunque interferire con le esigenze di salute di un paziente LGBTQ +, indipendentemente dal significato che le intenzioni possono avere. Speriamo che un numero maggiore di professionisti del settore medico sia meglio attrezzato per aiutare tutti i loro pazienti in materia di preoccupazioni sessuali.

Pump Up Up!



Ok, quindi abbiamo coperto alcuni modi per mantenere alcuni pensieri su come mantenere i nostri corpi puliti e il nostro linguaggio più pulito. Ci sono altri modi in cui possiamo migliorare la nostra vita sessuale migliorando il nostro corpo. L'esercizio fisico, compresi i miglioramenti cardiovascolari, può davvero far pompare il tuo cuore e altre parti del corpo. Una migliore forma fisica significa una migliore scopata! Non solo ti sentirai meglio ovunque, ma un migliore flusso sanguigno può migliorare altri aspetti della salute sessuale, tra cui la lubrificazione e la funzione erettile.

Discorsi da letto

Naturalmente, sappiamo tutti che andare a letto significa due cose diverse che possono o meno accadere nel letto reale (a seconda delle circostanze). Tuttavia, andare a letto a dormire e andare a letto per fare sesso può essere intrinsecamente collegato. Non dormire a sufficienza ci influenza in così tanti modi che non sorprende che anche le nostre vite sessuali vengano ostacolate quando non riusciamo a chiudere abbastanza gli occhi. Ed è la connessione tra sonno e testosterone che rende il riposo così importante. Molti studi, e un po 'di buon senso, mostrano che un sonno più riposante migliorerà la tua libido. Ecco l'enigma: dovresti rifiutare il sesso per dormire meglio la notte in modo da avere un desiderio sessuale più alto '>

Sesso e invecchiamento

Infine, mentre ci siamo concentrati su come dobbiamo mantenere i nostri corpi sani per un sesso migliore, sembra che il sesso possa aiutarci a mantenerci in salute man mano che invecchiamo.