Briglia di Scold

Definizione

Definizione - Cosa fa Briglia di Scold significa?



La briglia di uno sgridatore è un tipo di bavaglio usato storicamente come una forma di punizione per quegli schiavi etichettati, streghe o donne assillanti conosciuti come rimproveri. Le versioni moderne della briglia dello sgridatore sono talvolta incorporate nel gioco BDSM.



gonfiaggio dell'aria nello scroto

La briglia di un rimprovero è costituita da un muso di metallo incorporato in un telaio a gabbia che racchiude la testa. La sezione del muso presenta una punta a briglia che penetra nella bocca di chi la indossa e gli spilli nella lingua. Storicamente questo pezzo può essere arricchito per garantire il silenzio di chi lo indossa. La briglia del rimprovero si blocca al collo.

La briglia di uno sgridatore è spesso chiamata briglia di uno spaccone, o abbreviato in breve.



Spiega Kinkly Briglia di Scold



Proprio come le briglie dello storico rimprovero, le moderne briglie del rimprovero BDSM sono usate come una forma di tortura e umiliazione, sebbene questa umiliazione avvenga più comunemente in un ambiente privato oggi. Le briglie di Scold erano usate più spesso sulle donne, ma oggi sono ugualmente probabili essere indossate dagli uomini.

Le briglie di Scold sono comunemente usate nel gioco BDSM per aiutare a 'domare' i sottomessi che diventano 'troppo vocali' nelle loro opinioni, proprio come le briglie di Scold originali erano spesso usate per mettere a tacere le donne supponente. La briglia del rimprovero può aiutare a rafforzare i sentimenti di sottomissione all'interno del partner sottomesso e i sentimenti di potere per il dominante.

Poiché la briglia di un rimprovero è una solida struttura metallica, è molto difficile sfuggire. Dovrebbe essere indossato solo da un adulto consenziente e dovrebbero essere messe in atto misure precauzionali, come stabilire una parola sicura. Il bavaglio è molto efficace nel compromettere la parola, ma quando lascia la bocca aperta, una persona che indossa una briglia da sgridare può ancora fare rumore.