La tua relazione è malsana o offensiva? Sapere quando ottenere aiuto ed uscire

Sexperts

Porta via: Esistono diversi tipi di abuso che possono essere presenti in una relazione. Ecco come individuare alcune delle differenze in modo da poter ottenere aiuto ed uscire.



Quando le persone pensano alla violenza domestica (o alla violenza intima del partner), vengono in mente le immagini di una donna picchiata fisicamente dal suo partner maschio. Manifesti, film e programmi televisivi tendono a dipingere la violenza domestica in questa singolare narrativa. Le donne sono sempre la vittima, gli uomini sempre l'autore, e tutto si riduce a un pugno o un calcio - almeno questo è ciò che i media ci dicono.

Ma c'è di più. Che cosa succede se sei infelice o non sei sicuro, ma il tuo partner non ti ha effettivamente colpito '>

Il problema è che la nostra cultura ha visioni molto distorte di ciò che costituisce una relazione violenta. Discutiamo raramente di vittime maschili, relazioni omosessuali o la miriade di modi in cui gli abusatori causano danni gravi e reali, molti dei quali non comportano abusi fisici. Diamo un'occhiata alle molte forme di abuso che fanno parte della violenza domestica, che possono esistere da sole o con altre forme di abuso.



Abuso emotivo e / o psicologico



L'abuso psicologico è spesso visto come meno pericoloso. È anche meno probabile ottenere una risposta protettiva da familiari e amici. Entrambi questi fatti sono estremamente preoccupanti perché l'abuso psicologico ha lo scopo di abbattere mentalmente una persona. Questo può lasciare cicatrici più durature ed effetti sulla salute a lungo termine. Gli esempi includono insulti, umiliazioni, degrado, far sentire un partner stupido, inutile o come nessun altro vorrebbe. Sei in una relazione emotivamente offensiva '>Ecco 5 suggerimenti per aiutarti a partire.

Abuso finanziario



Molti abusi richiederanno rapidamente un conto bancario condiviso o per acquistare cose insieme (anche se spesso a loro nome). Negheranno quindi alla vittima l'accesso al denaro, useranno il denaro condiviso per il proprio guadagno e si assicureranno che alla vittima vengano negati i mezzi per andarsene.

migliori posizioni sessuali per principianti

Abuso spirituale



La religione può essere una cosa bella e potente, ma gli abusatori spesso abusano di questo potere per i propri dispositivi. Colpire il loro partner per i loro doveri religiosi 'rdquo; servirli o restare è una tattica pericolosa e comune. Questo vale anche per i leader spirituali che usano le loro posizioni di potere per persuadere e minacciare i seguaci nel fare qualunque cosa chiedano.

gaslighting

È successo qualcosa del genere? Forse stavi semplicemente esplodendo le cose, o forse sei troppo sensibile? O forse il tuo partner ti sta illuminando. Gaslighting proviene da un film degli anni '40 con lo stesso nome. Significa far impazzire una vittima e dubitare della sua capacità di pensare razionalmente. Questo di solito è associato a un'altra forma di abuso in modo che l'autore possa coprire le proprie tracce e privare la vittima di difendersi.

g-whiz

Solitudine

Gli utenti potrebbero richiedere di passare attraverso il telefono o ascoltare le chiamate perché, semplicemente, ti interessa, sai? & Rdquo; Ti scriveranno costantemente se sei fuori e chiedono di sapere ovunque tu stia andando e far rispettare un coprifuoco o mostrarti dove ti trovi. In molti casi, possono far muovere la vittima per isolarli ulteriormente. L'isolamento dalla famiglia e dagli amici significa meno domande e un maggiore controllo sulla mente di una vittima.

Abuso sessuale

Una delle forme più trascurate di violenza fisica è la violenza sessuale in una relazione a lungo termine. Molte persone pensano che se qualcuno è il loro partner o coniuge, lo sfruttamento sessuale o lo stupro non è possibile o che nessuno ci crederebbe. Sia che un partner ti costringa a inviare foto vulnerabili, ti faccia vestire in modo provocatorio o ti richieda di compiere atti sessuali che non sei entusiasta di fare, tutti sono forme di abuso sessuale. Il consenso è obbligatorio, indipendentemente dallo stato della relazione. Inoltre, a partire dal 1993, lo stupro coniugale è illegale in tutti gli stati.

Cosa fare se qualcuno che ami si informa sugli abusi

Se tu o qualcuno che ami stai vivendo una delle cose precedenti, sappi che ottenere aiuto è vitale. Non chiedere a te stesso o alla persona amata se sono stati colpiti. Colpire è una piccola parte del quadro della violenza domestica. Dì loro che se si sentono spaventati per qualsiasi motivo in qualsiasi momento, li sosterrai per ottenere aiuto e che ci sono molte risorse disponibili.

Qualche anno fa, ero su un aereo e sedevo vicino a una donna che improvvisamente scoppiò a piangere mentre stavamo imbarcando. Mi avvicinai a lei e le chiesi se stava bene. Disse che sarebbe tornata a casa a prendere i suoi nipoti che ora sarebbero vissuti con lei. Sua figlia era sposata con un uomo molto abile e viveva in una comunità benestante, e lei e suo marito avevano tre figli insieme. La donna sapeva che suo genero poteva essere emotivamente crudele e che sua figlia si lamentava di aver combattuto molto. Ma quando gli è stato chiesto, ha detto che non l'ha mai colpita, quindi la madre ha pensato che sarebbe andato tutto bene. Poi una notte sparò a sua moglie e a se stesso; la violenza è passata direttamente dall'abuso emotivo all'omicidio.

Mi sono seduto e ho ascoltato recensioni di morte di casi di violenza domestica. Ancora e ancora sentiamo come non ci sono state chiamate alla polizia, nessun segno di abuso fisico, come i membri della famiglia sopravvissuti hanno sentito solo di abusi emotivi. Il mio punto è che la violenza domestica è pericolosa, che implichi o meno abusi fisici.

bdsm in pubblico

Ottenere aiuto

Che cosa si può fare? Prima di tutto, ottieni supporto. La terapia di coppia funziona solo se l'altra persona vuole cambiare. Questo di solito è più efficace per le relazioni malsane, quelle che coinvolgono lotte con stili di comunicazione, disaccordi sul bilanciamento delle spese o esigenze emotive diverse. Raramente funziona dove è presente un abuso. Soprattutto, concentrati su come ottenere aiuto per te stesso. Vedi un terapista che lavora con i sopravvissuti, vai a un gruppo di supporto e parla con i sostenitori che possono aiutarti a fare un piano per partire.

Se hai una persona nella tua vita che ha a che fare con una relazione violenta, sostienila. L'abuso è un ciclo; passeranno attraverso l'inferno e poi in una fase di luna di miele in cui sembra che tutto andrà bene. Ha vinto & rsquo; t. Non chiedere loro di lasciarli o incolpare semplicemente per sentirsi in conflitto. Lasciare una relazione violenta è incredibilmente difficile e complesso. Spesso ci vogliono numerose vittime prima di andarsene per sempre. Di 'loro che li ami e che capisci quanto sia difficile.

Molte vittime e maltrattatori provengono da case in cui erano presenti abusi e violenza. Spesso ci diciamo che ciò che stiamo vivendo è 'normale'. e così come sono le relazioni. Questo non è vero. Tutti meritano di meglio che vivere nella paura. Meriti di sentirti fisicamente ed emotivamente al sicuro, di non temere disaccordi e di non camminare sui gusci d'uovo cercando di indovinare come non turbare di nuovo il tuo partner. La vita e l'amore sono pensati per essere vissuti liberamente e apertamente, senza paura o trepidazione. Richiedi questo per te stesso e inizierai a cambiare lo standard per le generazioni future allo stesso tempo.