Sono curioso ... e adesso?

Coppie

Porta via: I sentimenti bizzarri sono comuni, ma ciò non rende più facile decidere cosa fare al riguardo.



Eccola di nuovo sullo schermo. Il tuo respiro si blocca. Oh mio. Guarda quello figura. È assolutamente sbalorditiva. Le cose che potresti fare. Ma aspetta. Devi giocare alla grande. Non vuoi essere sorpreso a guardare le altre ragazze.

donne mature con vibratori

Dopotutto, non ha idea che tu sia una donna curiosa.



Anche se molte donne hanno pensieri o sentimenti bizzarri a un certo punto della loro vita, non sono solo le donne che possono finire per nascondere l'attrazione per lo stesso sesso dai loro partner. Gli uomini potrebbero trovare ancora più difficile 'uscire' dalle loro compagne su pensieri bizzarri, forse a causa in parte di stereotipi lunghi decenni su maschi eterosessuali e atteggiamenti sociali nei confronti degli uomini bisessuali.

Per le persone bi-curiose nelle relazioni eterosessuali (o, in alternativa, le persone bi-curiose nelle relazioni gay che scoprono un'attrazione per il sesso opposto), può essere allettante tentare di soffermarsi su questi sentimenti e sentirsi come se stessi perdendo. E ciò può causare amarezza e risentimento verso il tuo partner innocente - e beato inconsapevolmente -.

Come tutti sappiamo da ogni articolo e guida di consulenza sulle relazioni mai pubblicati, 'la comunicazione onesta e aperta è la chiave per una relazione felice e di successo'. Dai, cantalo con me. La realtà è che non è sempre così facile cancellare i nostri sentimenti o desideri. Le preoccupazioni possono insinuarsi. Le preoccupazioni che un partner finisca per sentirsi ferito, confuso, rifiutato o potrebbero anche essere arrabbiate con te per avere questi pensieri.

Molti prendono la decisione di mantenere i propri sentimenti imbottigliati e nascosti al proprio partner, rifiutandosi di affrontare il problema e i propri sentimenti perché hanno paura delle potenziali ripercussioni per la relazione esistente. Se questa decisione è giusta o sbagliata non è ciò di cui stiamo discutendo qui, ma per coloro che prendono la decisione di andare avanti e condividere i propri sentimenti con il proprio partner, sia ai fini di una comunicazione onesta o perché vogliono agire , ci sono alcuni passaggi per facilitare il processo di comunicazione.

Scopri i tuoi desideri



Innanzitutto, devi chiarire nella tua mente quali sono i tuoi desideri. Non solo il fatto che tu sia interessato a un altro genere, ma se vuoi seguire quella curiosità e trasformarla in una vera azione dal vivo. Prima di decidere di divulgare i tuoi nuovi desideri al tuo partner, dovresti porti quattro domande:
  • Pensi che il tuo partner si metterà in discussione con il fatto che sei bisessuale bi-curioso o schietto '> Se vuoi approfondire, saresti tu da solo o vorresti coinvolgere anche il tuo partner?
  • Agire secondo i tuoi desideri diventerebbe un problema per il tuo partner?

Scopri come si sente il tuo partner



Il prossimo passo è scoprire come si sente il tuo partner, prima sulla questione della bisessualità e poi sulla bisessualità in relazione al suo partner (tu). Un approccio provvisorio potrebbe essere quello di suggerire di guardare un film insieme che includa scene bisessuali o dello stesso sesso (a seconda della situazione), quindi prendere nota delle loro reazioni o di eventuali commenti. Potresti anche provare la vecchia routine del 'mio amico', raccontando loro in un'altra occasione di un tuo amico che è 'uscito' da te come bisessuale e chiedere loro opinioni e consigli.


feticcio infermieristico per adulti

Porta l'argomento un po 'più vicino a casa, aspetta fino a quando si presenta la possibilità di una conversazione intima e confessionale, quindi condividi una cotta che pensi di aver avuto su qualcuno anni fa. Chiedi al tuo partner se pensano che questo significhi che sei bisessuale o se probabilmente erano solo ormoni o un'altra scusa. In questa fase, sarai in grado di valutare molto dalla loro risposta.

Una volta che hai acquisito abbastanza fiducia, puoi evocare il coraggio di chiedere subito come si sentirebbero se fossi bisessuale. Rassicurali che non c'è un 'qualcun altro', che non stai per abbandonarli e questo non è un rifiuto di loro o del loro intero genere. Per quelli con partner di supporto, ci si aspetta una risposta positiva. Dopo aver preso la coraggiosa decisione di essere onesto con il tuo partner riguardo ai tuoi sentimenti, è quindi tempo di considerare le altre domande che abbiamo notato sopra.

Quindi, cosa hai intenzione di fare al riguardo?



È probabile che la prima preoccupazione del tuo partner sia se vuoi agire su questi sentimenti o se stai solo condividendo i tuoi desideri e le tue fantasie. Da questo punto, puoi discutere le tue scelte personali; mantenere un desiderio bi-curioso è una fantasia, da godere come gioco di ruolo tra voi due, o cercare attivamente un partner per trasformare in realtà queste fantasie bi-curiose. (Sperando in un trio? Ottieni qualche consiglio nel modo giusto e sbagliato di avere un trio.)


Ciò che accade dopo dipende dalla configurazione della tua relazione personale; mentre alcuni partner si sentono minacciati dal pensiero del loro partner di avere un contatto intimo o sessuale con qualcuno dello stesso o opposto genere, altri trovano che possono affrontarlo perché il loro partner sta godendo di un'esperienza che non può fornire personalmente.

Quel che è certo è che una volta presa la decisione di dire al tuo partner la tua curiosità e i conseguenti desideri, devi investire molto tempo e pensare non solo a fare l'annuncio, ma anche a decidere le tue azioni future in relazione ad esso. Dopotutto, la fantasia è una cosa bellissima, ma la realtà può essere molto più complicata.