Fingendolo: il nostro sondaggio tra i lettori rivela alcuni dei motivi alla base del perché lo facciamo

Orgasmo

Porta via: Un sondaggio dei nostri lettori mostra che la maggior parte ha simulato un orgasmo e che farlo non è stato grandioso per le loro relazioni - o le loro vite sessuali.



È una triste realtà che abbiamo il termine 'falso orgasmo'. nel nostro dizionario. Suggerisce che il fenomeno è abbastanza evidente da farci sentire la necessità di definirlo.

Una realtà ancora più triste '> Basti pensare a quanto è facile. Qualche lamento, qualche sussulto, un po 'di serraggio e sei in affari. Ci sono numerosi sondaggi là fuori che rastrellano i numeri su quanti di noi hanno simulato un orgasmo in un punto o nell'altro.



Questo studio di PubMed ha intervistato 71 donne eterosessuali sessualmente attive e la maggior parte ha ammesso di aver fatto rumore durante il sesso che non aveva nulla a che fare con il proprio piacere.

Ma la domanda che ci ha stuzzicato è: PERCHÉ '> Perché così tanti di noi lo fanno? È una pressione sociale? Aspettative sessuali? I sentimenti del nostro partner? O solo il desiderio di finire l'incontro?

Bene, secondo una ricerca pubblicata nell'Archivio del comportamento sessuale nel 2013, c'erano quattro fattori principali che hanno influenzato le donne a falsi orgasmi (classificati in ordine di prevalenza):

  1. Inganno Altruistico: falsificare l'orgasmo per preoccupazione per i sentimenti di un partner.
  2. Paura e insicurezza: falsificare l'orgasmo per evitare le emozioni negative associate all'esperienza sessuale.
  3. Eccitazione elevata: il tentativo di una donna di aumentare la propria eccitazione attraverso il finto orgasmo.
  4. Aggiornamento sessuale: falsificare l'orgasmo per porre fine al sesso.

Questo è interessante, ma non si addentra nel nocciolo del perché le persone lo fingono, quando e quali sono le conseguenze per le relazioni e le vite sessuali. Quindi, abbiamo fatto la cosa ovvia: abbiamo esaminato i nostri lettori per scoprire quando e perché simulavano l'orgasmo.

E, ragazzo oh ragazzo, ci hai detto qualcosa!

I nostri adorati intervistati



Innanzitutto, grazie a ciascuno di voi magnifici che avete aperto e risposto al nostro sondaggio. Abbiamo ricevuto 1.232 risposte!

che cosa è il sesso di pietà

Le risposte che abbiamo ricevuto sono state affascinanti. Abbiamo trascorso ore a leggere i tuoi commenti e le tue risposte, ma dato che non ci aspettiamo che ognuno di voi lo faccia, ecco i punti chiave da asporto.

Cosa abbiamo imparato



L'80% degli intervistati ha affermato di aver simulato un orgasmo almeno una volta e che, in media, hanno simulato un orgasmo circa il 27% delle volte.

Ma questo diventa ancora più interessante quando si scompongono i risultati per genere.

Nota del redattore: non abbiamo avuto abbastanza intervistati che si sono identificati come trans o agender per trarre le conclusioni rappresentative appropriate dal nostro sondaggio. Per evitare distorsioni, noterai che abbiamo tratto conclusioni solo per coloro che si identificano come maschi o femmine.

Gli intervistati che identificano come uomini solo un orgasmo falso il 9% delle volte, ma quelli che si identificano come donne hanno riferito di aver falsificato gli orgasmi il 37% delle volte. Quindi, anche se il 69% dei maschi ha affermato di aver simulato almeno un orgasmo, è chiaro che l'87% delle donne che hanno un orgasmo falso lo fanno molto più spesso dei maschi.

'È vero che tutti i sessi pagano la pressione per raggiungere l'apice durante il sesso, visto che è considerato la ricompensa finale per' fare un buon lavoro ', ci ha detto Sienna Halliburton, direttore marketing della società di giocattoli di lusso JeJoue.

Per fortuna, il 97% di tutti gli intervistati ha avuto un orgasmo, da solo o con un partner. (YAY, orgasmi!)

Tuttavia, mentre gli uomini hanno risposto di raggiungere l'orgasmo l'86% delle volte (da soli o con un partner), le donne hanno affermato di raggiungere l'orgasmo solo il 70% delle volte (da soli o con un partner). (Ciao, gap dell'orgasmo, ci aspettavamo che ti presentassi in un punto o nell'altro.)

Ora, scendiamo al vero motivo per cui siamo tutti qui: i PERCHÉ.

Quando, perché e in quali circostanze l'abbiamo falsificata



Ciò che, esattamente, motiva le persone a fingere il proprio orgasmo '> Una delle intuizioni più interessanti delle nostre intervistate donne, tuttavia, è che sembrano fingere il loro orgasmo di più quando sono più giovani; quando invecchiarono, impararono che non dovevano fingere.

Sorprendentemente, questo non era il caso degli uomini. Gli intervistati di sesso maschile hanno affermato di falsificare l'orgasmo il più delle volte tra i 35 e i 44 anni.

L'unica scoperta che abbiamo trovato particolarmente sorprendente è stata che gli intervistati hanno affermato di aver falsificato gli orgasmi più spesso con partner a lungo termine.

Inoltre, anche se l'80% di tutti gli intervistati ha simulato almeno un orgasmo, tutti noi imitatori sembriamo molto bravi a farlo ... o, almeno, noi pensare noi siamo.

Di tutti gli intervistati, solo il 30% ha mai ammesso di aver simulato un orgasmo (o con il loro attuale partner o uno precedente). Quindi, anche se questo è qualcosa che la maggior parte di noi fa, non è qualcosa di cui parliamo apertamente con i nostri partner, anche nelle relazioni a lungo termine.

Chiaramente, la comunicazione è qualcosa su cui tutti potremmo sopportare di lavorare un po 'di più!

Il nostro più grande asporto dal sondaggio è quanto supporto c'è per il mito che gli incontri sessuali devono finire con un orgasmo. (Suggerimento: non lo fanno!)

Quindi, cosa abbiamo imparato

Bene, prima di tutto, abbiamo imparato che dobbiamo smettere di simulare i nostri orgasmi! Eravamo già d'accordo con quel messaggio, ma questo sondaggio ha fatto luce su come la falsificazione ci influenza emotivamente e psicologicamente.

69 posizione di sesso

Parole come & Ldquo; fallita & rdquo; e & Ldquo; vergogno & rdquo; erano importanti nelle nostre domande a risposta lunga. Fingere un orgasmo tende a far star male le persone.

& ldquo; Come se avessi fallito nel sesso, fondamentalmente. Vergogna & rdquo.;

& ldquo; Abbastanza sicuro che si sarebbe sentita fallita se non avessi cum. & rdquo;

& ndquo; non sapevo niente di meglio e ho pensato che fosse colpa mia per non aver cumming. & rdquo;

'So se l'incontro finisce e il mio partner non ha raggiunto il culmine, mi sento autocosciente e cattivo. Non voglio che si sentano così. & Rdquo;

Queste risposte ci riportano a quel mito prevalente che gli incontri sessuali devono finire con il coinvolgimento di tutti gli orgasmi. Facciamo sradicare quel mito proprio qui e ora:

INCONTRI SESSUALI STANNO CIRCONDANDO IL PIACERE DI ESPERIENZA.

GLI ORGASMI NON SONO UN SEGNO DI UN 'SUCCESSO' DI SUCCESSO INCONTRO SESSUALE!

Tuttavia, alla fine di questo triste tunnel c'era un po 'di luce. Molti intervistati hanno affermato di averlo simulato quando erano giovani e di non aver compreso appieno il proprio piacere o ciò che era 'aspettato'. durante il sesso. Tuttavia, quando sono cresciuti, si sono resi conto che gli orgasmi non sono necessari per il divertimento e hanno imparato a dire al proprio partner ciò che gli piace.

& ldquo; ero un falso orgasmo quando ero più giovane. Non lo faccio più. Se non faccio l'orgasmo durante il sesso, tiro fuori la mia fidata Bacchetta e ne ottengo la mia. & Rdquo;

& ldquo; ero giovane. Non sapevo dire quello che volevo / di cui avevo bisogno. A volte, volevo solo averlo fatto perché non stava facendo nulla per me. Ho imparato meglio. Non ho mai finto ora. Se non mi stanno portando lì, lo dirò, dò una mano o se ne occuperò solo dopo. L'orgasmo non è richiesto. & Rdquo;

Uno dei risultati più sorprendenti del sondaggio è stato che il 52% degli intervistati stava falsificando orgasmi con partner a lungo termine e il 44% li stava falsificando con i loro altri significativi. Molti esperti sostengono che queste sono le relazioni in cui dovremmo essere in grado di comunicare il meglio.

Tuttavia, quando abbiamo chiesto agli intervistati cosa è successo quando hanno ammesso a un partner di aver simulato un orgasmo, siamo rimasti ancora più scioccati da alcune delle risposte.

& ldquo; Era estremamente arrabbiato e ha detto che lo facevo sentire meno uomo. & rdquo;

& ldquo; Fine della relazione. & rdquo;

& Ldquo; Si arrabbiarono con me e mi dissero che non sarebbero potuti fidarsi di nuovo di me. & rdquo;

& quot; Il partner è stato insultato e si sentiva come se non fosse abbastanza bravo, e come se gli impedissi di avere il permesso di continuare a provare a lavorare su di esso. & rdquo;

& ldquo; Erano feriti al sedere. Hanno quindi fatto la loro missione per portarmi all'orgasmo (senza giocattoli) come se fosse una sfida per dimostrare la loro virilità. & Rdquo;

& ldquo; Mi hanno chiesto di ridurlo o di non farlo più. Non volevano parlare delle mie esigenze, però. Mi hanno semplicemente chiesto di non farlo più. & Rdquo;

& ldquo; Quando ho detto a mio marito che era un disastro. È diventato davvero depresso e poco comunicativo, quindi provo a tenerlo per me. & Rdquo;

& ndquo; Niente, davvero. Non era arrabbiato ma non ci sono stati miglioramenti nell'assicurarmi che raggiungessi l'orgasmo. & Rdquo;

& ldquo; Abbiamo avuto una grande battaglia perché il modo in cui l'ha visto è che eravamo io e non lui, che sapeva cosa stava facendo troppo per fallire nel lavoro e che per questo motivo, ci deve essere qualcosa di sbagliato in me. La relazione non è durata troppo a lungo dopo. '

Sebbene le esperienze negative che le persone hanno avuto quando hanno avuto la brama di falsificare di gran lunga hanno superato quelle positive, ci sono stati anche risultati positivi. Ci sono state alcune persone che hanno affermato che l'apertura dei loro falsi orgasmi ha aiutato la loro relazione e i loro incontri sessuali:

& Ldquo; Ne fu leggermente rattristato, ma fece del suo obiettivo prestare maggiore attenzione ai miei bisogni. & rdquo;

& ldquo; erano un po 'arrabbiati, ma poi hanno detto' hey, va bene, riproviamo presto e fammi sapere prima cosa posso fare per aiutarti a spingerti oltre il limite per avere un orgasmo. ''

& ldquo; Partner ha ammesso di aver pensato che mi avrebbe aiutato ad andare avanti. Discutemmo di non aver bisogno di farlo con me e solo di lasciare che le cose si svolgessero in modo naturale. & Rdquo;

kinbaku come

& ldquo; Ha aperto una strada per una migliore comunicazione. & rdquo;

& ldquo; Il sesso è diventato più avventuroso e meno vaniglia. & rdquo;

La lezione in due parti ha appreso da queste risposte:

  1. Alcune persone fanno schifo
  2. Se l'orgasmo di qualcuno non è o meno il GUASTO di qualcuno, e dobbiamo fare un lavoro migliore per chiarirlo nelle nostre relazioni.


Rompere gli stereotipi sugli orgasmi

Quindi, ora che sappiamo tutto questo, cosa possiamo fare per cambiarlo '> Da qualche parte lungo la linea, quel messaggio non viene recapitato, specialmente ai giovani che stanno appena iniziando a sperimentare la loro sessualità. Mentre l'idea che gli incontri sessuali dovrebbero finire con entrambe le parti contemporaneamente l'orgasmo è adorabile, è anche estremamente irrealistico.


Dobbiamo cambiare il messaggio. Il sesso non è (e non dovrebbe essere) orientato all'obiettivo. Non c'è una lista di controllo che devi fare per raggiungere quella grande 'O'. alla fine.

Il sesso riguarda il viaggio!

Il mito di cui tutte le parti hanno bisogno per raggiungere l'orgasmo durante il sesso non fa che aumentare la pressione su tutti i soggetti coinvolti. È come fare un test con i tuoi genitori che ti urlano all'orecchio che DEVI ottenere un A. Come dovresti concentrarti su quello che sta succedendo '> Il nostro sondaggio ha anche fatto luce su come si sta aggiungendo il mito degli orgasmi necessari mascolinità tossica e stereotipi di genere. Mentre il divario dell'orgasmo è una cosa reale, le ragioni che stanno dietro vanno ben oltre l'anatomia e l'idea che gli uomini possano (o dovrebbero) raggiungere l'orgasmo rapidamente e facilmente è altrettanto dannosa.

Nel corso del tempo, il mito che gli uomini DEVONO raggiungere l'orgasmo ha preso piede in gran parte della società. Quelle aspettative non fanno altro che creare ansia da prestazione sessuale e contribuire alla mascolinità tossica.

'Sono un ragazzo, quindi l'aspettativa è che non importa cosa, andremo all'orgasmo. Le poche volte che l'ho mai falsificato, l'incontro andava avanti da un bel po 'di tempo. Non so se fosse sfinita o semplicemente non coinvolta nell'incontro, ma ero completamente sfinita e l'intera situazione doveva solo fermarsi. Continuava a guardarmi come se si vergognasse di non farmi piacere, e mi ha ucciso tutto l'umore. Quindi ... l'ho finto. & Rdquo;

& ldquo; Sono un maschio. Le donne si aspettano che climax facilmente, ogni volta. Tuttavia, decenni con la mia ex moglie mi hanno lasciato più che un po 'incasinato. Di solito mi ci vuole molto tempo per raggiungere l'orgasmo e iniziare a sentirmi come se fossi egoista per continuare a cercare di raggiungere l'apice. Una volta che quel pensiero ha colpito, non sta succedendo. & Rdquo;

'A volte gli uomini sembrano sentirsi inadeguati se non danno un orgasmo a una donna, ma la verità è che a volte non succede!' Non ha nulla a che fare con la loro abilità o equipaggiamento. & Rdquo;

& Ldquo; Come uomo, mi sento come se ci si aspettasse che dovessi raggiungere l'orgasmo - mi fa sentire sotto pressione per godermi il sesso di più anche quando mi diverto così com'è! & rdquo;

Ricorda, il 62% degli uomini e il 61% delle donne che hanno risposto al nostro sondaggio hanno affermato di sentirsi come se si aspettasse che un incontro sessuale si concludesse con il climax di tutte le parti.

Quindi, come possiamo risolverlo?> Il sesso ha questa magnifica capacità di far emergere i nostri peggiori pensieri su noi stessi, il che non è poi così sorprendente. Durante il sesso, sei aperto e vulnerabile, sia fisicamente che emotivamente. È così facile che si insinuino quei pensieri negativi.

Uno dei modi in cui possiamo lavorare per risolvere questi problemi è imparare a comunicare durante il sesso. La comunicazione è la chiave in ogni relazione, comprese quelle sessuali!

Ecco alcuni dei nostri consigli per favorire una comunicazione positiva sul sesso e durante:

  • Essere onesti! NON PIÙ FALSO.
  • Verbalizza i tuoi gusti e antipatie in una conversazione fuori dalla camera da letto. (È meglio non farlo subito dopo un incontro sessuale in modo che il tuo partner non lo prenda come critica.)
  • Usa un linguaggio positivo e di supporto durante il sesso. È meglio spiegare cosa ti piace piuttosto che cosa non ti piace.
  • Sii di larghe vedute e non giudicante. Certo, puoi sempre dire di no alle cose, ma prenditi il ​​tempo per ascoltare e imparare dai suggerimenti del tuo partner.

Condividi questa immagine sul tuo sito

< Per favore 'data-pwa-heavy =' false 'data-pwa-hint =' Lettere maiuscole insolite. Hai mai usato la lettera maiuscola in questa parola '> p>Includi l'attribuzione a https://www.kinkly.com con questo grafico.strong>
< br />

Includi l'attribuzione a https://www.kinkly.com con questo grafico.